TIZIANA BARACCHI
partecipa a:
Sentieri del Pensiero
Paths of thought

organizzata da Il Ramo d'Oro, Centro d'Arte e Cultura
patrocinio del
Consolato di Indonesia a Napoli
Consolato del Venezuela a Napoli
a cura di Vincenzo Montella

dal 7 al 16 novembre 2008

CASTEL dell’OVO
NAPOLI
Sala delle terrazze


Inaugurazione 9 novembre 2008, ore 10
Artisti partecipanti:
Argentina : Pablo Sinai, Bulgaria: Biser Panayotov, Cina : Wang Tiewei, Liu Wei. Germania : Ute Illig, Giappone : Hiroshi Matsumoto, Indonesia : Antonius Kho, Setyo Mardiyantoro, Israele : Orna Adoram, Tamar Sorkin, Italia : Tiziana Baracchi, Maurizio Barretta, Simone Catania, Michele Cazzani, Guido Della Giovanna, Giuseppe Di Franco, Mario D'Imperio, Simonetta Funel, Franco Iuliano, Immacolata Maddaloni, Giovanni Mangiacapra, Andrea Martone, Renato Milo, Vincenzo Montella, Nicola Morea, Raffaele Nastro, Renata Pagano, Nuccia Pulpo, Paola Rago, Elio Rizzo, Michele Roccotelli, Roberto Sanchez, Pasquale Sica, Salvatore Starace, Rino Vellecco, Malesia : Yeoh Kean Thai, USA : Robert H. Stockton, Max Yawney, Venezuela : Orlando Campos, Inés de Veer, Miguel Marsán, Linda Morales, Raul Penalver, Ana Teresa Pesce, Hugo Rivero, Miguel Rivero, Freddy Simoza.


CASTEL dell’OVO
NAPOLI

dal 7 al 16 novembre 2008

Sentieri del Pensiero



Napoli una capitale della cultura. Dove l’arte del passato si coniuga con quella del contemporaneo. Infatti il numero degli spazi espositivi, delle gallerie è superiore a quello di città come Torino o Milano. Ecco una mostra ospitata presso gli spazi di Castel dell’Ovo che vuole sottolineare il percorso, i percorsi della mente. Una mente ancora sconosciuta nonostante i progressi delle scienze neurobiologiche. Misteriosa e affascinante per quanto riguarda la creatività in campo estetico. Il cosa rappresenta rivolto ancora troppo spesso all’artista è una domanda senza senso. Domande cui il grande pensiero non è riuscito ancora a rispondere. Se non con l’ evidenziare aspetti, caratteristiche che si concretizzano in quell’ idea che lo evidenzia, lo differenzia dalla banalità della consuetudine, della abitudine, pigrizia di ogni nuovo atto creativo.

GIANCARLO DA LIO




Esiste una regione della mente che è sede d'inesprimibili impulsi, intuizioni, desideri. Il ragionamento è un continuo impegno a tradurli in parole e, traducendo, spesso tradisce. Alla ricerca di più sincere emozioni, in un mondo in cui ideologie in crisi sono state sostituite da integralismi religiosi altrettanto sanguinari, abbiamo chiesto agli artisti di percorrere questi sentieri del pensiero che la ragione non riesce a indagare. I video presentati raccontano di una crisi sociale e culturale che investe ormai ogni angolo del pianeta e di un quotidiano in cui prevalgono rimozione, violenza e alienazione. Un senso di progressiva frammentazione si legge nelle opere di pittura, scultura e fotografia. Figure che si sciolgono in sfondi materici e scomposizioni cromatiche, masse di colore, geometrie labirintiche e infine linee o punti colorati che si perdono in un agghiacciante chiarore. E la musica, espressamente scritta da Vincenzo Nini, raccoglie, guida, sottolinea intuizioni non altrimenti esprimibili, alla ricerca di quella originaria vibrazione che ha strutturato l'universo.
Vincenzo Montella

Visualizzazioni: 101

Rispondi

Risposte a questa discussione

CASTEL DELL'OVO

RSS

Punto d'incontro e confronto per quelli che hanno praticato praticano e praticheranno Arte Postale. SOLA REGOLA L'USO DELLA LINGUA ITALIANA

TRADUTTORE DODODADA

Tool per traduzioni di pagine web
By free-website-translation.com

Use this tool for your translations of DodoDada

Utilizzate questo strumento per le vostre traduzioni di DodoDada

Forum

SHOZO  SHIMAMOTO  HA TROVATO CASA A NAPOLI (Italy)..

Iniziata da ARCHIVIO OPHEN VIRTUAL ART in ARTE POSTALE / coscienza critica 16 Dic 2017. 0 Risposte

L’ASSOCIAZIONE SHIMAMOTO APRE UNO SPAZIO PERMANENTE A NAPOLIpubblicato giovedì 14 dicembre 2017Shozo Shimamoto  scomparso nel 2013, da oggi, il suo lavoro di ricerca può essere fruito presso  un nuovo spazio espositivo permanente, che arricchisce il…Continua

Tag: Art, Gutai, Giappone, Virtual, Ophen

Salerno, Dadodu&Co, materiali d’archivio 1977-2017

Iniziata da ARCHIVIO OPHEN VIRTUAL ART in ARTE POSTALE / coscienza critica 10 Dic 2017. 0 Risposte

IBRIDIFOGLIDADODU&CO.materiali d’archivio 1977-2017minimalia, ephemera, collezioni e libri d’artistaa cura di Antonio Baglivo e Vito PintoARCHIVIO DI STATO di SALERNOpiazza Abate Confortidal 15 dicembre 2017 al 30 gennaio 2018…Continua

Tag: Mibact, Fogli, Ibridi, Ophen, Virtual

BETTY DANON / DICHIARAZIONE DI POETICA

Iniziata da ARCHIVIO OPHEN VIRTUAL ART in ARTE POSTALE / coscienza critica 21 Nov 2017. 0 Risposte

Betty  Danon "Dopo  il periodo iniziale  l’attenzione…Continua

Tag: Arte, concettuale, Art, Mail, Danon

RUGGERO MAGGI / NON SOLO LIBRI - Gallarate

Iniziata da ARCHIVIO OPHEN VIRTUAL ART in ARTE POSTALE / coscienza critica 19 Nov 2017. 0 Risposte

 16 - 17 NOVEMBRE 2017 presso la GALLERIA DI ARTI VISIVE DELL’UNIVERSITA’ DEL MELORUGGERO MAGGI / NON SOLO LIBRI - Gallarate…Continua

Tag: LIBRI, SOLO, NON, VISIVE, RUGGERO

RUGGERO MAGGI / Non Solo Libri, Galleria di Arti Visive - Gallarate

Iniziata da ARCHIVIO OPHEN VIRTUAL ART in ARTE POSTALE / coscienza critica 17 Ott 2017. 0 Risposte

DAL 19 OTTOBRE AL 17 NOVEMBRE 2017PRESSO LA GALLERIA DI ARTI VISIVE DEL IL MELOLA MOSTRA DI RUGGERO MAGGI NON SOLO LIBRI…Continua

Tag: maggi, ruggero, salerno, università, melo

© 2018   Creato da Claudio Romeo.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio