Caro Claudio,per me, non vi è nessuna differenza fra arte o arte postale. Al momento della creazione di un opera,vale il pensiero che viene trasferito su una superficie o un supporto,per diventare poi immagine-opera,vale anche per il collage. Il valore di un opera,lo stabilisce l'Artista vero nella propria coscienza.Chi fa Arte,deve sapere quanto vale.Non credo molto,al fatto di proporre sempre le stesse opere nei tanti e diversi progetti di arte postale. Nelle mostre d'Arte o progetti d'Arte Postale,si donano le nostre idee,quelle idee che creano il confronto della creatività. Nelle Aste che noi tutti conosciamo,non so,se nessuno mai,abbia proposto Opere di Mail Art o,quantomeno educare il pubblico a questa straordinaria forma d'Arte.E se mai,
qualcuno avesse creato un mercato prettamente per la mailart,avesse stabilito il prezzo di una catolina,che ne sarebbe stato di questa forma d'Arte Libera? Io dico che il vero valore (grande)sta nel consolidamento dell'amicizia che si stabilisce al ricevimento di un piccolo pezzo di carta colorata nelle mani, da qualsiasi angolo del mondo,da una persona che prima,
non conoscevi. Ciao a tutti, Domenico.

Visualizzazioni: 19

Rispondi

Risposte a questa discussione

Mi piace molto il tuo concetto di donare le idee, rende bene il concetto base dell'Arte postale, poi mi fa pensare al limite estremo dell'Arte... Rendere visibile un concetto...! Con amicizia :-) Claudio
Io dico che il vero valore (grande)sta nel consolidamento dell'amicizia che si stabilisce al ricevimento di un piccolo pezzo di carta colorata nelle mani, da qualsiasi angolo del mondo,da una persona che prima,
non conoscevi.


Sono in pieno accordo con quanto dice Domenico, la pecunia è un dis/valore in quanto è senza anima.
Ciao a tutti
Carissimi...io ancora mi sto cercando...e non so ,dopo tanti anni cosa sono : un mailartista ? xchè ? x tanti motivi: l'umanità che trovo, la libertà di fare e non fare, frequentare chi e quando vuoi... ma se le gallerie
funzionassero meglio??? mi lasciassero queste libertà? io qui in zona continuo a essere un alieno: i baronetti si stupiscono (o non sanno ) che sulla rete trovano più di 30 pagine sul mio nome... ma come mai??? come mai ha tanti amici? " che cazzo fa quello li?" SEMPLICENTE PRODUCO MEGLIO CHE POSSO, E COMUNICO ... E QUANDO TROVO PERSONE COME PIERPAOLO LIMONGELLI. E TANTI INCONTRATI AD
ESEMPIO A CREATIVA . MI APRO E CERCO DI DARGLI IL MEGLIO DI ME STESSO... è COSì STRANO???
vi abbraccio . bruno
Carissimi prima di tutto vi ringrazio per avermi dato la possibilità di esprimermi.....io credo che sia molto semplice...arte per me significa un prodotto realizzato con le mani e con il proprio cervello,tutto quà....arte postale? Allora anche questo modo di espressione è arte,se poi a qualcuno piace definire l'arte di serie A o di serie B,pazienza,nessuno potrà mai togliere all'artista la possibilità,la fantasia e la libertà di creare.
Sono d'accordo con Domenico,Claudio,Pierpaolo,Bruno...un abbraccio!!
Walter

RSS

Punto d'incontro e confronto per quelli che hanno praticato praticano e praticheranno Arte Postale. SOLA REGOLA L'USO DELLA LINGUA ITALIANA

TRADUTTORE DODODADA

Tool per traduzioni di pagine web
By free-website-translation.com

Use this tool for your translations of DodoDada

Utilizzate questo strumento per le vostre traduzioni di DodoDada

Forum

PROGETTO INTERNAZIONALE DI  MAIL ART /  “SELFIE SEARCHING  FOR  IDENTITY”

Iniziata da ARCHIVIO OPHEN VIRTUAL ART in ARTE POSTALE / coscienza critica. Ultima risposta di alfonso caccavale 24 Mag. 2 Risposte

PROGETTO INTERNAZIONALE DI  MAIL ART SPAZIO OPHEN VIRTUAL ART GALLERYVia S. Calenda, 105/D  84126  Salerno (Italy). Progetto “Add e Return”  dal titolo: “SELFIE SEARCHING  FOR  IDENTITY” A cura di Giovanni  Bonanno  e in collaborazione con…Continua

Tag: Salerno, Gallery, Art, Italia, Collezione

MARCELLO DIOTALLEVI / In forma di viaggio, francobolli e lettere da Citera.

Iniziata da ARCHIVIO OPHEN VIRTUAL ART in ARTE POSTALE / coscienza critica 12 Apr. 0 Risposte

SPAZIO OPHEN VIRTUAL ART GALLERY MARCELLO   …Continua

Tag: Ophen, Spazio, Contemporanea, Arte, Virtual

Roma, Maestri Internazionali del Libro d'Arte in una grande rassegna evento.

Iniziata da ARCHIVIO OPHEN VIRTUAL ART in ARTE POSTALE / coscienza critica 21 Gen. 0 Risposte

  POGA POGA (Una metropoli che balla).…Continua

Tag: ROMA, RUGGERO, MAGGI, POGA, MARIA

SHOZO  SHIMAMOTO  HA TROVATO CASA A NAPOLI (Italy)..

Iniziata da ARCHIVIO OPHEN VIRTUAL ART in ARTE POSTALE / coscienza critica 16 Dic 2017. 0 Risposte

L’ASSOCIAZIONE SHIMAMOTO APRE UNO SPAZIO PERMANENTE A NAPOLIpubblicato giovedì 14 dicembre 2017Shozo Shimamoto  scomparso nel 2013, da oggi, il suo lavoro di ricerca può essere fruito presso  un nuovo spazio espositivo permanente, che arricchisce il…Continua

Tag: Art, Gutai, Giappone, Virtual, Ophen

Salerno, Dadodu&Co, materiali d’archivio 1977-2017

Iniziata da ARCHIVIO OPHEN VIRTUAL ART in ARTE POSTALE / coscienza critica 10 Dic 2017. 0 Risposte

IBRIDIFOGLIDADODU&CO.materiali d’archivio 1977-2017minimalia, ephemera, collezioni e libri d’artistaa cura di Antonio Baglivo e Vito PintoARCHIVIO DI STATO di SALERNOpiazza Abate Confortidal 15 dicembre 2017 al 30 gennaio 2018…Continua

Tag: Mibact, Fogli, Ibridi, Ophen, Virtual

© 2018   Creato da Claudio Romeo.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio